Impermeabilizzazioni

L'impermeabilizzazione è una delle opere fondamentali nella costruzione degli edifici atta a rendere una superficie impermeabile per proteggere solai, terrazzi e altri manufatti edili. I materiali utilizzati sono di vario genere la scelta varia in funzione e consitono principalmente in guaine elastomeriche e guaine poliuretaniche.

Membrana Liquida Poliuretanica Impermeabilizzante

Sono prodotti monocomponente applicabile a freddo. Si presenta allo stato liquido, una volta polimerizzato (con l’umidità dell’aria) crea una membrana calpestabile, continua senza giunzioni e sormonti, elastica e traspirante in grado di seguire i piccoli movimenti del supporto. Può essere applicato a rullo, pennello o airless, sono resistente agli impatti alle intemperie e alle estreme temperature, con eccellente aderenza al supporto Si usa solitamente sopra vecchie guaine bituminose o ardesiate, vecchi rivestimenti acrilici, lastre di ardesia, cemento, malta, mattoni, gres, fibrocemento, tegole di legno, ceramica, bitumi ossidati, legno, acciaio, zinco, alluminio, vetroresina, materiali compositi, etc.

Il ciclo di posa prevede:

  • Primer (variabile a seconda del supporto sottostante)
  • Prima mano di prodotto con rete di rinforzo in vetroresina
  • Seconda mano di finitura
  • Eventuale mano di protezione (garanzia di 25 anni)

Membrane impermeabilizzanti bitume polimero elastomeriche